To top
19 mag

Scarpe artigianali donna: il made in Italy di qualità

scarpe artigianali donna

Dici scarpe artigianali donna e subito viene in mente la patria delle calzature made in Italy: le Marche. È proprio qui che inizia la storia delle scarpe Shusala…

 

Marche, la regione dove le scarpe artigianali donna diventano arte

Quando si parla di scarpe fatte a mano non può che venire in mente la Regione Marche. Le storie delle vere calzature artigianali, donna o uomo che siano, cominciano sempre qui. E attenzione parliamo di storie, non di favole. Perché con Shusala non acquisti semplicemente una scarpa scelta da uno dei mille ecommerce che vogliono appiattire lo stile italiano intorno a un solo marchio, ma scegli un modello reale che verrà realizzato su misura per te, per le tue esigenze, per tutti gli stili che vorrai indossare.

Insomma, le scarpe artigianali donna stanno al distretto calzaturiero marchigiano come le ballerine ad Audrey Hepburn o i tacchi alti a Marylin Monroe. È questa la proporzione che descrive al meglio la qualità delle calzature made in Italy. E comunque, tranquilli, se non siete grandi amanti di conti e numeri, vi basterà scoprire tutta la collezione Shusala per la primavera estate 2016 per risolvere tutti i vostri problemi…di stile!

 

Scarpe artigianali donna Shusala: qualità e stile si incontrano

“Date ad una donna le scarpe giuste e conquisterà il mondo”: amava ripeterlo spesso Marilyn Monroe per sottolineare il potere di un bel paio di scarpe. Che siate amanti dei tacchi o, al contrario, non possiate fare a meno di un paio di ballerine o di sneakers, nello store online Shusala potete trovare le calzature che fanno per voi! Rigorosamente fatte a mano. Una ad una.

Qualche esempio? Partiamo da una proposta per le donne che proprio non vogliono rinunciare alla loro femminilità in nessuna occasione, in ufficio come nel tempo libero. Per loro Shusala ha creato modelli come Retusa, la décolleté del maestro artigiano Black Venus. Realizzata in pelle di vernice di colore nero, con fodera in capretto e suola in cuoio, questa scarpa artigianale donna si caratterizza per una linea semplice e di classe.

 

scarpe artigianali donna

 

Gli eleganti punti luce valorizzano la forma della calzatura rendendola versatile e facilmente abbinabile sia in situazioni in cui è richiesto un outfit formale (un tailleur, per esempio), sia nelle occasioni più mondane quando però non si vuole passare inosservate (provate ad  utilizzarla con un paio di jeans stretti alla caviglia e una camicia in tessuto leggero…).

Se invece siete amanti della comodità e per voi la vera scarpa è quella con cui potreste correre una maratona (perché, ammettiamolo, per le donne alle prese con figli, lavoro, spesa, casa ecc…, ogni giorno è una piccola maratona) e sentire i piedi in forma esattamente come quando siete partite, allora la scelta perfetta è dOne.

 

scarpe artigianali donna

 

Questa scarpa artigianale donna è interamente realizzata a mano da Manufacture D’Essai, un’azienda del distretto calzaturiero marchigiano che da sempre crea scarpe fatte a mano in cui l’alta qualità dei materiali prende forma dall’abile lavorazione di esperti maestri artigiani.  D’One si caratterizza per la fodera in spugna e per la particolare zeppa di 7 cm in tinta con la tomaia che alla scarpa il confort necessario per affrontare tutte le sfide della vostra quotidianità.

 

Tra le scarpe artigianali donna firmate Shusala ci sono poi modelli come Greta, la francesina dall’anima casual del maestro calzaturiero Gianfranco Butteri che, per la sua versatilità, può facilmente essere abbinata a diverse tipologie di outfit. La scarpa è realizzata in pelle di vitello che, proprio nella semplicità del bianco puro trova il suo carattere glamour. È la scelta giusta per gli outfit casual, ma con un po’ di fantasia può essere indossata anche con mise più eleganti per renderle più trendy ed originali.

 

scarpe artigianali donna

 

Scegli le scarpe artigianali donna Shusala: avrai ai tuoi piedi tutto il mondo…o, al massimo, un bel paio di scarpe!

Shusala
Shusala
No Comments

Leave a reply